Qualcomm AptX Lossless: Qualità CD ma occhio alla latenza

Qualcomm ha annunciato di aver sviluppato un codec, basato su Aptx Adaptive, che consente a Snapdragon Sound di inviare tramite bluetooth audio in Qualità CD (44.1kHz-16bit) con una compressione senza perdita di dati.

Con questa notizia si dice finalmente addio ad uno dei più grossi problemi della trasmissione audio bluetooth con i chip Qualcomm: la compressione Lossy!

Un limite di questo nuovo protocollo è certamente quello del sovraffollamento delle radiofrequenze, infatti in situazioni di congestione RF (ad esempio in metropolitana o aeroporto) questo codec scalerà il bitrate da 1Mbit/s fino a 140Kbit/s per ridurre al minimo interferenze e disconnessioni. Tuttavia in ambienti con un etere meno sovraffollato questo problema non dovrebbe porsi.

Le nuove cuffie bluetooth con supporto a Qualcomm Aptx Lossless saranno probabilmente disponibili nella prima parte del 2022, restano però tagliati fuori i dispositivi Apple come IPhone e IPad i quali non sono compatibili con questo Codec.

Leggi Anche: Le migliori Cuffie Bluetooth

Latenza

Un capitolo a parte merita la latenza, il secondo grosso problema della trasmissione audio bluetooth. per latenza si intende (in parole semplici) il ritardo da quando schiacci play a quando senti qualcosa. La causa di questo ritardo è la continua conversione da analogico a digitale e viceversa, nonché il trasferimento operata dalla sorgente e dalle cuffie Purtroppo al momento esiste solo il codec AptX LLC a bassa latenza che tuttavia non supporta l’audio Lossless. Per questo motivo i gamers e chi produce musica preferisce ancora le cuffie cablate.

Fonti: Lifewire / Darko Audio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.