Vincent SV-237MK: Amplificatore Integrato ibrido

Era da tempo che desideravo parlare di un bel amplificatore integrato vecchio stile: grosso, possente, pesante, ciccione. Quindi oggi parliamo del Vincent SV-237MK.

Vincent SV-237MK: la qualità si pesa in kg

Ciccione, dicevo: ecco, partiamo dai suoi 20kg di peso per parlare di questo ottimo amplificatore. Siamo ormai abituati a vedere dei bellissimi integrati in classe D, snelli, leggeri, eterei. Quando però vediamo questo bestione, con i suoi possenti dissipatori, un enorme trasformatore toroidale che eroga tonnellate di Ampere arrogantissimi, anche il più raffinato e incravattato audiofilo si trasforma in una specie di lupo mannaro di borgata.

Prima di andare avanti con questa recensione, ti invito ad attivare le notifiche del sito, ti invito anche a seguire il canale Telegram “Audio Addiction” cliccando sul tasto qui sotto. In questo modo resterai aggiornato sui nuovi articoli, le recensioni, ma soprattutto sulle offerte esclusive di prodotti Audio e Hifi su Amazon e altri store online.

Amplificatore integrato Ibrido

La Preamplificazione valvolare del Vincent SV237MK

Passando ad aspetti più tecnici, il Vincent SV-237MK è un amplificatore integrato ibrido, con uno stadio di preamplificazione valvolare costituito da una 12AX7, visibile dall’apertura frontale e illuminata da un led arancione, e due 6N1P-EV.

Vincent-SV-237-MK-Valvole

Vincent SV-237MK Finale a stato solido

Lo stadio finale è invece a stato solido, in Classe A/B, ed è in grado di erogare ben 150 RMS per canale a 8 Ohm e 250w RMS per canale per speaker con impedenza di 4 Ohm. Di questi, i primi 10w (a 8 Ohm), sono in Classe A. L’accensione necessita di un tempo di pre-riscaldamento che viene segnalato dal led posto sulla manopola del volume.

Vincent-SV-237-MK-interno

Ingressi Digitali

Parlando invece delle altre caratteristiche tecniche, questo amplificatore integrato viene incontro ad alcune richieste di mercato, come ad esempio gli ingressi digitali: ottico e coassiale. Il DAC interno è costituito da tre chip Burr Brown: PCM 5100A DA, PCM 5101 e PCM 5102. Si tratta di convertitori un po’ datati (2012), che tuttavia possono andar bene per collegare la TV o un TV Box, se invece vogliamo ascoltare musica come si deve, meglio utilizzare un DAC esterno più recente. I formati supportati dal dac integrato sono: WAV, FLAC, APE, LPCM, MP3, ACC, AC3, WMA.

Ingressi analogici

Niente connessioni bilanciate

Per quanto riguarda le uscite analogiche, troviamo 4 ingressi RCA, un’uscita Pre Out per utilizzare il Vincent SV-237MK come preamplificatore, e un’ uscita Rec Out per collegare un registratore esterno. Mancano quindi ingressi e uscite bilanciate, che in questo periodo vanno per la maggiore. Le troviamo infatti su molti DAC di medio-alto livello, che sono ormai le principali sorgenti di un amplificatore. Sebbene il bilanciamento del segnale non è indispensabile per ascoltare bene la musica, averle a disposizione è un di più che fa piacere.

Manca l’ingresso phono per il giradischi, per gli amanti del vinile sarà quindi necessario acquistarne uno separatamente.

Uscita Cuffie del Vincent sv-237mk

L’uscita cuffie di questo Vincent SV273MK, è ricavata dall’amplificazione stessa, non ha quindi un circuito dedicato, questa è una “chicca” di molti amplificatori di una certa levatura. Quando ascoltate musica in cuffia, infatti, viene disabilitata l’uscita degli speaker. E’ in grado di pilotare cuffie dai 32 ai 600 Ohm, potrete quindi sbizzarrirvi anche con cuffie dall’elevata impedenza.

La parte frontale è molto bella ed elegante, meglio però disattivare il controllo del tono e assicurarsi di non toccare mai nella vita il tastino “loudness“. La dotazione è completata da un bellissimo telecomando in alluminio.

Vincent SV-237mk amplificatore stereo nero

1.999,00  disponibile
2 nuovo da 1.999,00€
Vedi su Amazon.it
Amazon.it
al 17 Settembre 2020 15:49

Caratteristiche

  • Amplificatore ibrido
  • 2 X 250 W RMS 4ohm
  • Ingressi: 4 X RCA stereo, 1 X ottico, 1 X COAX
  • Dimensioni (L x A x P): 430 X 150 X 435 mm
  • Peso: 20.4 kg

Specifiche Tecniche

Risposta in frequenza: 20 Hz – 20 kHz +/- 0.5 dB, 20 Hz – 50 kHz +/-2 dB
Potenza RMS @ 8 Ohm: 2 x 150 Watt
Potenza RMS @ 4 Ohm: 2 x 250 Watt
Potenza d’uscita in Classe A @ 8 Ohm: 2 x 10 Watt
Distorsione Armonica: 0.1 % (1 kHz, 1 Watt)
Sensibilità d’ingresso: < 300 mV
Rapporto segnale/rumore: > 90 dB
Impedenza d’ingresso: 47 kOhm

Giorgio Ragusa

Tecnico del suono, bassista, e appassionato di musica. Fondatore dei magazine "Soundscape" ed "HiFi per tutti". Ideatore di "Podcasting Facile", il primo servizio professionale in Italia dedicato all'editing e ottimizzazione audio dei podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.